lunedì 16 marzo 2009

Disgusting


Mi faccio schifo allo specchio e mi comporto da schifo..
periodo di merda questo che ovvio mi porta alle auto punizioni: super mangiate!così, senza smettere, butto tutto giù, con bramosia, senza fame..solo la pura voglia di cibo..che schifo
Dovevate vedermi sabato notte, quando sono tornata a casa: come una stupida famelica senza cibbo da mesi ho cominciato a mangiare di tutto: schiacciata rimasta dalla cena, grissimi, grissini al pomodoro, biscotti (forando la quaresima di dolci di cui ero orgogliosa ma per recuperare non ho fatto colazione, finto tentativo di rattoppare tutto)
alla fine ho provato a vomitare, quando ho realizzato cosa avevo fatto ho tentato di vomitare tutto maniente..sono andata a letto con un morale a pezzi che mi sto trascinando dietro..
cerco di reagire, di non mollare ma poi cado..
possibile che, nonostante capisca che abbuffandomi mi faccio solo del male, io non riesca a smettere?nel momento stesso in cui mangio mi rendo conto che sto sbagliando, lo provo a dire a me stessa ma niente, vado avanti imperterrita, lasciando le redini della mia persona a quella parte di me che si odia in maniera assurda.
Buonanotte
spero di portare buone notizie la prossima volta..

12 commenti:

Giulia ha detto...

Come ti capisco....
ho il disgusto di me stessa porca vacca...
ma BASTA HO DECISO CHE DEVO ESSERE PIU' FORTE DI TUTTO.
DEVO VINCERE la mia battaglia contro il cibo!!!
Dai non molliamo ce la dobbiamo fare!

purepoison ha detto...

Devi credere fermamente in quello a cui aspiri, ogni sconfitta deve renderti più forte e capire che se sgarri, vuol dire che non tieni poi così tanto alla realizzazione del tuo sogno e pensare che non è il cibo il tuo problema ma altro! Se invece credi che sia proprio quello allora impegnati ce la puoi fare! Tutte ce la possiamo fare, la parola d'ordine AUTOCONTROLLO! Devi solo crederci al 100% =) Good luck

sidereis ha detto...

quanto hai ragione, per quei due secondi non si capisce più niente, c si ingozza e poi come risultato si sta male per giorni. più ci si fa male e più si continua..che nervi!!
FORZA E CORAGGIO, dobbiamo riuscirci!

Lisa ha detto...

non sei sola. a me è successo esattamente lo stesso ieri. ma basta, da domani si ricomincia più forti di prima...non mollare.Lisa

_**D$ll Of P@peR**_ ha detto...

Come ti capisco..ma se ci si mette la testa tutto si arriva a fare..te lo auguro, ciao!KIss

Ashley ha detto...

ciao cara, ho letto il tuo blog, stesse cose provate io dopo periodo ana.....
studio da due anni nutrizione ma apparte questo so come aiutarti, l'ho provato in prima persona.
vieni da me...iaooo^^

mora ha detto...

ti capisco anchio nel momento stesso in cui guardo il cibo sò che è 1 sbaglio che dopo me ne pentirò amaremente ma trovo una scusa che non regge tipo ehi oggi devo studiare devo mangiare x forza oppure kazzo ho fatto 6 ore a scuola mi merito cibo ..

LwannaBeSkinny ha detto...

stessa cosa, identica arrivo a 2 giorni di digiuno totale meno che colazione con una tazza di cereali, e poi oggi non riuscivo a ferarmi però poi ho vomitato tutto. Ma sento che è inutile

paperella1976 ha detto...

AIUTOOOOOOOO HO 34 ANNI SONO ALTA 1,62 E PESO 89KG mi faccio schifo nn c'è la faccio più avedermi cosi, avete dei consigli da darmi come poter procurarmi il vomito? io nn ci riesco grazie

paperella1976 ha detto...

il peso ideale sarebbe 60 ma se riesco a dimagrire di più sarei contentissima vorei dimagrire 29 chili in breve tempo mi date dei consigli

AмуIѕFαllιи'TσPιєcєѕ. ha detto...

Ti capisco...
è proprio quello che ho fatto prima, e la corsa in bagno a vomitare è stata I N U T I L E.
Non riesco a vomitare niente da fare. Tutto inutile...
Mi piace quello che scrivi perchè mi ci rispecchio molto C:
Hai una nuova sostenitrice.
Un abbrccio.
Amy

Circe ha detto...

Ho letto questo post e sono rimasta colpita da quanti commenti, quante persone con lo stesso problema. Siete sicuri di potervi aiutare da soli tra di voi consigliandovi metodi per vomitare ? Io vi consiglierei di parlarne con qualche specialista e non andare oltre, forse il vostro problema non è il cibo ma qualcosa di diverso. ..ma certo che. questo è solo un consiglio...parlatene con qualcuno
Un abbraccio.