martedì 10 febbraio 2009

Dunque dunque..

In questi giorni sono a casa dai miei. Devo dire che con tristezza la bilancia pesa un chiletto in più. E questa cosa mi ha dato da pensare: quando non sono a casa mangio troppo poco, così ora, nonostante non mi abbuffi per niente, il peso è aumentato. E va bene così: sono arrivata alla conclusione che se devo dimagrire devo riuscire a farcela trattenendo gli slanci della mia gola ma mangiando regolarmente altrimenti al primo 'grammo' in più di una qualsiasi cosa l'ago della bilancia peserà a mio sfavore.Auguro a tutte un grosso in bocca al lupo per la personale battaglia ai chili di troppo, sempre mettendo la testa in quel che si fa! Dandoci una web-mano le cose possono risultare molto più semplici, ci sentiremo più motivate e sicurmente non sole! Un abbraccio

2 commenti:

**GliSS** ha detto...

hai ragione!!!
digiunare non serve a nulla!!
io sono riuscita tempo fa a mangiare 1 o 2 mele al giorno e bere the per 5 giorni perdendo ben 4 kili...ero fuori casa e alla fine dei 4 giorni tornando dai miei li ho ripresi tutti praticam in 2 giorni!!!
stò provando a mangiare poco ma spesso tipo colazione poi dopo 3/4 ore un frutto poi a pranzo carne o pesce poi pomeriggio uno yogurt e la sera verdure....dai che ce la facciamo a essere libere
un beso

Giulia ha detto...

Digiunare non serve a nulla dite bene bisogna disciplinarsi cosa che io non riesco a fare....
ti auguro di farcela e grazie per il sostegno..